Astragalo di Cina: il supremo protettore