La via d'uscita per tossine e metaboliti

L’azione dei meristemoderivati è molto specifica e, secondo le piante e le parti di queste usate, ha un tropismo di organo e di tessuto ben definito. Agendo sullo “spazio biologico” perturbato, rimuove metaboliti, cataboliti, complessi antigene-anticorpo (intrappolati nei tessuti), tossine e stimola gli emuntori principali (reni, fegato, colecisti, intestino, pelle, polmoni, cute) e altri organi (pancreas, arterie, cuore, vene).

Ogni drenante Dren.Hael è ottenuto mediante la miscelazione di quattro meristemoderivati con succo di noni (morinda citrifolia). Il Noni è una delle piante tradizionalmente più utilizzate nel mondo come prodotto salutistico ed ha un frutto che presenta straordinarie caratteristiche benefiche.

Esso è conosciuto da più di 2000 anni dalle popolazioni sudamericane, caraibiche, cinesi, indiane, polinesiane, australiane, etc. che lo utilizzano con successo da sempre per detossicare il sangue, combattere i dolori di varia natura (mestruali, scheletrici, artritici, etc.), riequilibrare l'attività mentale (stress e depressione) stimolare il buon funzionamento di tutto l'organismo, attivare le difese immunitarie. Negli ultimi anni il Noni è stato studiato da importanti istituzioni in vari paesi del mondo tra cui Austria, Canada, Francia, Germania, Irlanda, Taiwan e USA.

I drenanti Dren.Hael rappresentano un nuovo concetto applicativo di “fitoterapia moderna”. Sono molto utili come prevenzione e supporto terapeutico di organi e apparati: la loro sinergia si esplica mediante una forte attività regolatrice, equilibratrice, drenante a livello cellulare e/o tissutale.

Oggetti 1 a 12 di 14 totali

per pagina

Pagina:
  1. 1
  2. 2

Oggetti 1 a 12 di 14 totali

per pagina

Pagina:
  1. 1
  2. 2