Delta A

VITAMINA A 100% NATURALE


Il retinolo o vitamina A possiede delle proprietà straordinarie che stupiscono i ricercatori e i chimici di tutto il mondo.

35,60 €

Hai apprezzato questo prodotto? Aggiungi la tua recensione.

Integratore alimentare notificato al MINISTERO DELLA SALUTE Ministero della salute

Integratore con Vitamina A naturale, particolarmente efficace per rafforzare ossa e denti e nel fornire una risposta immunitaria al nostro organismo.
La Vitamina A svolge anche azione antitumorale, il che rende questo integratore molto adatto ai pazienti oncologici.

Delta A è valido sostegno sostegno per il nostro organismo, la sua efficacia riguarda:

  • la funzione visiva;
  • la pelle e le mucose;
  • la sintesi dei mucopolisaccaridi;
  • le membrane dei lisosomi e dei mitocondri (cicatrizzazione);
  • la riproduzione;
  • la prevenzione del cancro (PARTICOLARMENTE UTILE DURANTE LE CURE CON CHEMIOTERAPIA);
  • l’immunità;
  • le malattie infettive e la sclerosi multipla.

La vitamina A

La Vitamina A – conosciuta anche come retinolo – è una vitamina liposolubile, una tipologia di vitamine che il fegato è in grado di accumulare e rilasciare al bisogno, garantendo il buon funzionamento del nostro organismo (con particolari benefici sul sistema immunitario e quello nervoso).

La vitamina A svolge molte funzioni fondamentali per il nostro organismo:

  • contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario;
  • agevola la guarigione delle ferite;
  • agevola la crescita e rafforza le ossa e i denti;
  • mantiene la capacità visiva normale mantenendo in buono stato la cornea;
  • mantiene la pelle sana e protetta e contrasta la formazione di acne;
  • nutre le cellule epiteliali;
  • mantiene le membrane delle mucose normali;
  • favorisce la maturazione sessuale e mantiene la fertilità in età adulta, migliorando il funzionamento del sistema testicolare e ovarico;
  • agevola il metabolismo del ferro;
  • interviene nel processo di specializzazione delle cellule

Inoltre ha una forte azione antiossidante in grado di:

  • combattere i radicali liberi;
  • proteggere il sistema respiratorio e cardiovascolare;
  • contrastare i danni provocati dal fumo e dai gas inquinanti;
  • ridurre lo sviluppo di tumori (in particolare quelli alla prostata).

Ma quali sono i sintomi provocati dalle carenze in vitamina A?

  • Assenza di lacrimazione e occhi infiammati
  • Diminuzione della vista notturna
  • Pelle e mucose secche
  • Diarrea
  • Diminuzione della resistenza alle infezioni
  • Perdita dell’olfatto
  • Ritardo nella crescita

La Vitamina A è presente in moltissimi alimenti, sia vegetali (es. carote, pomodori, arance, anguria…) che animali (pesce e crostacei, latte e derivati, fegato, uova…), ma essendo una vitamina MOLTO SENSIBILE al calore, tende a perdere molte delle sue proprietà con la cottura degli alimenti; per questo è sempre consigliabile (almeno per frutta e verdura) il consumo da crudo. Inoltre, alimenti come caffe, alcolici, tabacco (così come gli antibiotici), se assunti insieme alla Vitamina A ne annullano completamente l’efficacia.

La nostra vita moderna porta spesso ad una alimentazione disequilibrata.
A questo si aggiunge che l’agricoltura industriale produce alimenti poveri di elementi nutritivi e le medicine in più provocano l’alterazione cronica o acuta dell’equilibrio della flora batterica che agisce sull’assorbimento delle vitamine e dei minerali.
L’alcool, il caffè e il tabacco, uniti a stress, zucchero, pillola contraccettiva, antibiotici, chemioterapia anti tumorale sono tutti nemici delle vitamine e nella maggior parte dei casi ne annullano gli effetti. Inoltre, il deficit nutrizionale si accentua con l’età.

Ne consegue l’apparizione di carenze più o meno importanti nell’insieme della popolazione (OMS 1985) che portano ai sintomi e alle problematiche elencate in precedenza.

Laboratorio Vita Complex
Confezione Confezione in vetro da 60 capsule
Composizione
Per 1 capsula mg
Olio di fegato di merluzzo 200
Vitamina A totale 1.010 mcg 126% VNR)

VNR: Valori Nutritivi di Riferimento

Ingredienti

Olio di fegato di merluzzo (pesce); maltodestrine; betacarotene, capsula: gelatina alimentare; antiagglomerante: sali di magnesio degli acidi grassi.

Consigli di utilizzo

Si consiglia l’assunzione di una capsula al giorno.
Si può assumere DELTA A durante o a fine pasto (la presenza di grassi favorisce l’assorbimento del Betacarotene).
É consigliabile l‘associazione della vitamina A alla vitamina E e alla vitamina C (DELTA E e DELTA C PLUS).

È consigliabile prendere la vitamina A in maniera continuativa per beneficiare dell’azione preventiva come dimostrato dai lavori scientifici.

Avvertenze

Questo integratore essendo a base di Vitamina A naturale, non interferisce con nessun tipo di farmaco.
Può essere assunto anche dai bambini a partire da anni 6, dagli anziani e dalle donne in gravidanza.
È sconsigliabile assumere questo integratore solo in caso di insufficienza epatica grave e cirro.

Bibliografia
  • BENJAMIN E., COHEN, I. KELMAN COHEN
    Vitamin A: ajuvant and steroïd antagonist in the immune response. The journal of Immunology. Vol. III n°5, nov. 1973 : 1376-1380
  • BOLLAG W.
    Vitamin A and retinoïds : from nutrition to pharmacotherapy in dermatology and oncology. Lancet, 1983 : 860-863.
  • BOLLAG W., HANCK A.
    From vitamin A to retinoïds, modem trends in the field of oncology and dermatology. Acta vitamin. Enzymal. 1977,31 : 113-125.
  • BOUTWELL RK., VERMA AF.
    Effects of vitamin A and retinoïds on the biochemical processus linked to carcinogenesis. Pure Appl. Chem. 1979, 51 : 857-866.
  • BROC P., STORA C., BERNHEIM L.
    De I’emploi de la vitamine A dans le traitement des mastoses. Ann. Endocrin. 1956, 2 : 193-200.
  • CHU EW., MALMGREN RA.
    An inhibitory effect of vitamin A on the induction of tumors of forestomach an cervix in the Syrian hamster by carci-nogenic polycyclic hydrocarbons. Cancer Res. 1965, 25 : 884-885.
  • COHEN SM., WITTENBERG JF., BRYAN GT.
    Effects of avitaminosis A and hypervitaminosis A on urinary blodder carcinogenicity of N-(4-(5-Nitro-2. furyl)– 2-Thiazolyl) formide. Cancer Res. 1976, 36 : 2334-2339.
  • DAVIES RE.
    Effects of vitamin A on 7,12 – dimethylbenz(a) anthracene-induced papillomas in rhino mouse skin. Cancer Res. 1967, 50 : 439-444.
  • DENNERT G.
    Effects of retinoïc acid on the immune system : stimulation of T killer cell induction. Eur. J. Immunol. 1978, 8, n° 1 : 23-29.
  • ELIAS PM., FRIENDS DS.
    Vitamin A induced mucous metaplasia : an in vitro system for modulating tight and gap junction differenciation. J. Cell. Biol. 1976, 68 : 173-188.
  • HAJJI QMAR
    Cancers du sein métastaseés et vit. A. Thése Faculté de Bobigny 1984.
  • HOGAN B.
    Epithelial cancer, differenciation and vitamin A. Nature. 1979, 277 : 261-262.
  • ISRAEL L., AGUILERA J.
    Vitamine A et cancer. Path. Biol. 1980, 28, n° 4 : 235-259.
  • ISRAEL L., EDELSTEIN R.
    Plasmapheresis in patients with disseminated cancer = clinical results and correlation with changtes in serum pro-teins. The concept of non specific blocking factors. Cancer. 1977, 40, 6 : 3145-3146.
  • JEROME J., DECOSSE MD.
    Potential for chemoprevention. Cancer. 1982, 50 : 2550-2553.
  • MASSON KE.
    Relation of vitamins to the sexolands, in ALLEN F., DANFORTH CH., DAISSY EA. (Edss) : sex and internal secretions. Baltimore, Williams et Wilteins CO, 1939.
  • MC NUTT-NS.
    Freeze-fracture techniques and applications to the structural analysis of the mammalian plassma membrane, in Poste G., NICOLSON GL. (Ed) cell surface reviews. Amsterdam North Holland Publishing Co. 1977, vol. 4, pp 75-126.
  • MC NUTT NS., WEINSTEIN RS.
    Carcinoma of the cervix : deficiency of nexus intercellular junctions. Science 1979, 165 : 597-599.
  • MlCKSCHE M., WRBA H.
    Stimulation of immune response in lung cancer patients by vitamin A therapy. Oncology, 1977, 34 : 234-238.
  • MOON RC., GRUBBS CJ., SPORN MB.
    Retinyl acetate inhibits mammary carcinogenesis induced by N-methyl-N-nitrourea. Nature. 1977, 267 : 620- 621
  • NETTESHEIM P., WILLIAMS ML.
    The influence of vitamin A on the susceptibility of the rat lung to 3-methyl cholantrone. Int. J. Cancer. 1976, 17 : 351–387.
  • O’BRIEN TG.
    Induction fo ornithine decarboxylase as an early possibly obligatory event in mouse skin carcinogenesis. Cancer Res. 1976, 36, 2644.
  • O’BRIEN TG., SIMSIMAN RC., BOUTWELL RK.
    Induction of polyamine-synthetic enzymes in mouse epidermis and their specificity for tumor promotion. Cancer Res. 1975, 35 : 2426-2433.
  • PRUNTKIN L.
    Mucous metaplasia and gap junctions in the vitamin A acid treated skin tumor kerato acanthoma. Cancer Res. 1975, 35 : 364-369.
  • RUSSEL DH., DURIE GM.
    Polyamines as biochimical Markers of normal and malignant growth. New York, Rwen Press, 1978.
  • SAFFIOTTI U., MONTESANO R., SELLAKUMAN AR.
    Experimental cancer of the lung: inhibition by vitamin A of the induction of tracheobronchial squamous metaplasia and squamous cell tumors. Cancer. 1967, 20 : 857-864.
  • SPORN MB., DUNLOP NM., NEWTON DL.
    Prevention of chemical carcinogenesis by vitamin A and its synthetic analogs. Fed. Proc. 1976, 35 : 1332- 1338.
  • SPORN MB., NEWTON DL.
    Chemoprevention of cancer with retinoïds. Fed. Proc. 1979, 38 : 2528-2534.
  • STEPP W.
    Versuche über Futterung mit Lipoid frever Nahrurg. Biochem. Z. 1909, 22 : 452-460.
  • TODARO GJ., DE LARCO E., SPORN MB.
    Retinoïds block phenotypic cell transformation produced by sarcoma growth factor. Nature. 1978, 276 : 272- 274.
  • TODARO GJ., HUEBNER RJ.
    The vival oncogene hypothesis: New evidence. Proc. Nat. Acad. Sci. USA. 1972, 69 : 1009-1115.
  • VENANZIE F., MONTENEGRO O.
    Arachives brasil Med, 1947, 37 : 135-147 et Revista de obst. et Gyn. Brasil, 1947, 8 (n° 2) : 70-89.
  • WEINSTEIN RS., MERK FB., ALROY J.
    The structure and function of intercellular junctions in cancer. Adv. cancer. Res. 1976, 23 : 23-89.
  • WOLBACH SB., HOWE PR. 1925
    Tissue changes following deprivation of fat-soluble A vitamin. J. Exp. Med. 42 : 753-778
  • WOLBACH SB., HOWE PR.
    Vitamin A deficiency in guinera-pig. Arch. Pathol. Lab. Med. 1928, 5 : 239-2563.
  • BRANDES T., SATO S., VEDA H.
    Radiation response of L1210 Leukemia cells pretreated with vitamin A ahohol.J. Nat. Cancer. Invest. 1974, 52 : 945–949.
  • COHEN M., CARBONE P.
    Enhancement of the antitumor effect by vitamin A. J. Nat. Cancer. Inst. 1972, 48 : 921-926.
  • NAKASHIMA T., NAGAI T., MAKISHIMA K., HIROTO I.
    Primary culture of carcinoma of the maxillary sinus in human. Jibiinkoka Rinsho. 1978, 1 : 78-83.
  • ALDO MARIANI COSTANTINI. CARLO CANNELLA, GIOVANNI TORNASSI:
    Fondamenti di Nutrizione Umana. Il Pensiero Scientitico Editore.
  • GOMBART AF. BORREGAARD N., KOEFFLER HP.:
    Human cathelicidin antimicrobial peptide (CAMP) gene is a direct target of the vitamin D receptor and is strongly up-regulated in myeloid cells by 1,25-dihydroxyvitamin D3. FASEB J. 2005 Jul.19(9):1067-77.
  • WANG TT., NESTEL FP., BOURDEAU V., NAGAI Y., WANG Q., LIAO J., TAVERA-MENDOZA L., LIN R., HANRAHAN JW., MADER S., WHITE JH.,
    Cutting edge: 1,25-dihydroxyvitamin D3 is a direct inducer of antimicrobial peptide gene expression. J Immunol. 2004 Sep 1;173(5):2909-12. Erratum in: J Immunol. 2004 Nov 15;173(10)
  • CANNELL JJ., VIETH R., UMHAU JC., HOLICK MF., GRANT WB., MADRONICH S., GARLAND CF., GIOVANNUCCI E.:
    Epidemic influenza and vitamin D. Epidemiol Infect. 2006 Dec;134(6):1129-40. Epub 2006 Sep 7.
  • LAPPE JM., TRAVERS-GUSTAFSON D., DAVIES KM., RECKER RP., HEANEY RP.:
    Vitamin D and calcium supplementation reduces cancer risk: results of a randomized trial. Am J Clin Nutr. 2007 Jun;85(6):1586-91
Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche...
Delta C  PLUS 90 Delta C PLUS 90
1 Recensione(i)
45,90 €
Delta C Plus 60 Delta C Plus 60
1 Recensione(i)
37,90 €
Vitigin Complex 500 ml Vitigin Complex 500 ml
1 Recensione(i)
65,60 €
Klima Complex Klima Complex
1 Recensione(i)
37,90 €
Fisiatop Fisiatop
1 Recensione(i)
42,50 €
Cist calm Cist calm
1 Recensione(i)
37,90 €
Le recensioni dei nostri clienti (1)
consigliato
Qualità
Prezzo
Consigliato da un medico (pubblicato il 07/05/2019)

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Delta A
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Qualità
Prezzo

DICONO DI NOI