Sei in: Home | Yvan Avramov

Yvan Avramov

5 maggio 2014

Un uomo con una passione, e una sua filosofia

Yvan Avramov è stato affascinato dal regno vegetale fin dall’infanzia, appassionandosi prima per la flora africana poi per quella del bacino mediterraneo: non si stanca di percorrere le coste del sud della Francia, della Corsica e dell’Adriatico alla ricerca di quei “semplici” secondo lui indispensabili per alleviare i numerosi mali causati dalla nostra civiltà.

Perché cercare in capo al mondo rimedi costosi quando la flora francese e, in particolare, quella mediterranea nasconde infiniti tesori?
Da anni il dottor Yvan Avramov si impegna per portare all’attenzione del pubblico e dei medici questa vegetazione, tipica e fragile ma così promettente dal punto di vista curativo: i suoi “giardini del Mediteranneo”, “les jardins de la Méditerranée”, e organizza gite-seminario nel sud della Francia destinate a tutti gli operatori del mondo sanitario (medici, farmacisti, nuturopati, osteopati) che abbiano il desiderio di (ri)scoprire le virtù delle piante che ci circondano e anche quello di proteggerle.

Scoprire la pianta nella propria biosfera, odorarla, visualizzarla e soprattutto stimolare la curiosità per ricreare quel legame ancestrale uomo-natura ormai perduto, è come risalire alle origini della vita e porsi l’unica vera domanda: – che facciamo noi in questo mondo?»

Yvan Avramov

Quando si scoprono i giardini del Mediterraneo si provare le emozioni e le sensazioni di un botanico di fronte ad un nuovo ecosistema. E si resta stupiti dalla bellezza dei paesaggi e delle piante, e ci si sente piccoli davanti alla ricchezza e complessità del mondo

dichiara Yvan che, ereditato un alambicco appena adolescente, si inizia molto presto all’alchimia del mondo vegetale per conseguire poi un Dottorato in Farmacia all’Università di Marsiglia, con una tesi sulle piante della farmacopea del Var (dipartimento del sud della Francia) per poi specializzarsi all’Istituto di Fitoterapia e di Medicina Globale.

Yvan Avramov ha scritto anche un libro, Ces précieuses plantes de Méditerranée – Le loro virtù medicinali alla luce della scienza per Edisud, dove recensisce 56 piante, (da erbe comuni come il timo o la lavanda a piante meno conosciute e più rare) e ne descrive le proprietà note fin dai tempi antichi integrandole con le recenti scoperte mediche sulle proprietà curative della flora mediterranea: forte dei suoi quindici anni di pratica, ci consegna così un formulario di fitoterapia che permette di ricorrere alle piante medicinali per alleviare numerose patologie.

La flora del Mediterraneo è una tra le più appassionanti esistenti. Le piante crescono in condizioni climatiche eccezionali, e questo le porta ad elaborare sostanze chimiche dalle molteplici e potenti proprietà medicinali.Molte di queste piante aromatiche sintetizzano e conservano in speciali tessuti vegetali olii essenziali le cui proprietà curative sono sempre più studiate e riconosciute, ma anche delle componenti amare dalle proprietà farmacologiche marcate: monoterpeni dell’oliva o del finocchio amaro, diterpeni Labiae come la salvia ed il rosmarino, triterpeni (limonoidi) dei semi degli agrumi, glicosidi di flavanoni della scorza di molti agrumi come l’arancia amara, il cedro etc.
Sapendo che queste piante racchiudono anche numerosi pigmenti (antociani, flavonoidi etc.) comprendiamo meglio il loro potere antiossidante e antagonista ai antiradicali liberi (tra le piante aromatiche più antiossidanti citiamo la santoreggia, la maggiorana, la curcuma, il pepe, il rosmarino, la salvia ed il timo). Secondo la pianta utilizzata e la sua associazione o meno con altre piante, il campo di applicazione delle piante del Mediterraneo è davvero molto esteso: stimolazione della digestione (proprietà digestive), diminuzione degli spasmi intestinali (effetto spasmolitico), azione sui disturbi circolatori (proprietà antiradicali liberi), stimolazione dell’eliminazione dell’acqua (effetto diuretico), drenaggio epatico (proprietà epatoprotettrici), attività antimicrobica, etc.

Queste meraviglie della natura le abbiamo raccolte, e le restituiamo pure nei nostri prodotti: a voi i benefici della fitoterapia mediterranea.

Yvan Avramov

Yvan Avramov

Scrivi un commento

NatureLab16:08