Biancospino Olivo Ibisco

Apparato cardiovascolare e pressione arteriosa


Azione ipotensiva anche nei soggetti diabetici

22,50 €

Hai apprezzato questo prodotto? Aggiungi la tua recensione.

Integratore alimentare notificato al MINISTERO DELLA SALUTE Ministero della salute

I fiori di Biancospino favoriscono la regolare funzionalità dell’apparato cardiovascolare, della pressione arteriosa e il rilassamento e benessere mentale.
Le foglie di Olivo favoriscono la regolarità della pressione arteriosa, la normale circolazione del sangue e il metabolismo di carboidrati e lipidi.
I fiori di Ibisco favoriscono la regolarità della pressione arteriosa, il drenaggio dei liquidi corporei e la funzionalità delle vie urinarie.

Biancospino
È noto per il suo uso impiego nel trattamento di vari problemi cardiaci come angina pectoris, ipertensione con insufficienza miocardica, lievi alterazioni del ritmo cardiaco e aterosclerosi. Sono state riportate negli anni anche altre attività farmacologiche come antiiperlipidemiche, antiiperglicemiche, ansiolitiche e immunomodulatorie. Nella pianta sono presenti procianidine oligomeriche e tipi di flavonoidi/flavonoli, considerati i principali gruppi di sostanze attive, acidi fenolici, triterpeni, acidi grassi e steroli.
Grazie all’alto contenuto di flavonoidi, riduce lo stress ossidativo e l'apoptosi con conseguente effetto cardioprotettivo.1,2
Inoltre aumenta il flusso del sangue coronarico e dell’ossigeno in esso presente esercitando simultaneamente un’azione cardiotropica e vasodilatatrice.3

Olivo
Il suo costituente principale è l’oleuropeina, isolato per la prima volta nel 1908, è responsabile della vasodilatazione favorendo quindi l’azione ipotensiva.32 Molti studi condotti negli anni dimostrano che l’estratto di Olivo sopprime il canale del calcio di tipo L (responsabile della normale contrattilità del miocardio e della muscolatura liscia vascolare) sia direttamente che indirettamente, con conseguente vasodilatazione.5,62 L’olivo mostra anche altre innumerevoli proprietà come antiaggregante piastrinico, antiossidante, antinfiammatorio e antimicrobico, fornendo un ottimo supporto al sistema immunitario.

Ibisco
Gli estratti di ibisco hanno mostrato proprietà antibatteriche, antiossidanti, nefro- ed epato-protettive, effetto renale/diuretico, effetti sul metabolismo lipidico (anticolesterolo), antidiabetico e antiipertensivo. Queste proprietà sono attribuite alle forti attività antiossidanti, inibizione dell'a-glucosidasi e a-amilasi, inibizione degli enzimi di conversione dell'angiotensina (ACE) ed effetto vasorilassante diretto e modulazione dei canali del calcio; grazie alla presenza di acidi fenolici (in particolare acido protocatecuico), acido organico (acido idrossicitrico e acido ibisco) e antociani (delfinidina-3-sambubioside e cianidina-3-sambubioside).7
Concentrandoci in particolar modo sull’azione ipotensiva dell’ibiscus su soggetti diabetci, è stato condotto uno studio in doppio cieco, randomizzato e controllato. I risultati hanno dimostrato che il consumo regolare dell’estratto ha avuto effetti positivi sulla pressione sanguigna nei pazienti diabetici di tipo II con ipertensione lieve.8
A seguito di questo studio, un altro studio clinico randomizzato in pazienti identici ha mostrato che il consumo regolare di ibisco per un periodo di 4 settimane ha ridotto significativamente la pressione sanguigna sistolica e diastolica.9
Sono stati condotti altri studi clinici per studiare gli effetti ipolipemizzanti e ancora una volta, l’estratto di Ibisco, è stato in grado di influenzare significativamente il profilo lipidico del sangue aumentando il colesterolo lipoproteico ad alta densità, diminuendo il colesterolo totale, il colesterolo lipoproteico a bassa densità, i trigliceridi e l'Apo-B100, senza alcun effetto sull'apolipoproteina-A1 e sulla lipoproteina a. 10

Le malattie cardiovascolari sono la principale causa di mortalità dei soggetti diabetici e sono anche la principale causa di complicanze e ricoveri.

Studi clinici hanno dimostrato che ridurre i fattori di rischio cardiovascolare è efficace nel prevenire o rallentare le malattie cardiovascolari. Viceversa, la presenza del diabete e di ipertensione (così come di altri fattori di rischio cardiovascolare) comporta un rischio da 2 a 10 volte superiore di sviluppare cardiopatia ischemica (infarto, angina pectoris), ictus e scompenso cardiaco.

La presenza di ibisco e olivo, quindi, potenziano l’azione ipotensiva anche nei soggetti diabetici.

BIBLIOGRAFIA

  1. Ayalakshmi R, Thirupurasundari CJ, Devaraj SN. Pretreatment with alcoholic extract of Crataegus oxycantha (AEC) activates mitochondrial protection during isoproterenol-induced myocardial infarction in rats. Mol Cell Biochem 2006;292:59-67.
  2. Schussler M, Holzl J, Fricke U. Myocardial effects of flavonoids from Crataegus species. Arzneimittelforschung 1995;45:842-845.
  3. Weikl A, Assmus KD, Neukum-Schmidt A, et al. Crataegus Special Extract WS 1442. Assessment of objective effectiveness in patients with heart failure (NYHA II). Fortschr Med 1996;114:291-296. [Article in German]
  4. Zarzuelo A, Duarte J, Jimenez J, et al. Vasodilator effect of olive leaf. Planta Med 1991;57:417-419.
  5. Gilani AH, Khan AU, Shah AJ, et al. Blood pressure lowering effect of olive is mediated through calcium channel blockade. Int J Food Sci Nutr 2005;56:613-620
  6. Scheffler A, Rauwald HW, Kampa B, et al. 14. Olea europaea leaf extract exerts L-Type Ca(2+) channel antagonistic effects. J Ethnopharmacol 2008;120:233-240
  7. Hibiscus sabdariffa L. - a phytochemical and pharmacological review. Da-Costa-Rocha I, Bonnlaender B, Sievers H, Pischel I, Heinrich M. Food Chem. 2014 Dec 15;165:424-43. doi: 10.1016/j.foodchem.2014.05.002. Epub 2014 May 27. PMID: 25038696
  8. H. Mozaffari-Khosravi, B.A. Jalali-Khanabadi, M. Afkhami-Ardekani, F. Fatehi, M. Noori-Shadkam The effects of sour tea (Hibiscus sabdariffa) on hypertension in patients with type II diabetes Journal of Human Hypertension, 23 (1) (2009), pp. 48-54
  9. H. Mozaffari-Khosravi, Z. Ahadi, K. Barzegar The effect of green tea and sour tea on blood pressure of patients with type 2 diabetes: a randomized clinical trial Journal of Dietary Supplements, 10 (2) (2013), pp. 105-115
  10. H. Mozaffari-Khosravi, B.A. Jalali-Khanabadi, M. Afkhami-Ardekani, F. Fatehi Effects of sour tea (Hibiscus sabdariffa) on lipid profile and lipoproteins in patients with type II diabetes Journal of Alternative and Complementary Medicine, 15 (8) (2009), pp. 899-903
Laboratorio Ligne de Plantes
Confezione 60 capsule
Composizione

Ingredientil
Estratto secco di fiori di Biancospino (Crataegus laevigata DC) 2,5% di flavonoidi – Estratto secco di foglie di Olivo (Olea europaea L.) 20% oleuropeina – Estratto secco di fiori di Ibisco (Hibiscus sabdariffa L.) 10% polifenoli – Gomma di Acacia – Calcio carbonato - Magnesio Stearato – Capsula vegetale di tipo 00.


SOSTANZE AD EFFETTO NUTRITIVO O FISIOLOGICO

Per 2 capsulemg
Estratto secco di fiori di Biancospino (Crataegus laevigata DC)
2,5% di flavonoidi
400
10
Estratto secco di foglie di Olivo (Olea europaea L.)
20% oleuropeina
350
70
Estratto secco di fiori di Ibisco (Hibiscus sabdariffa L.)
10% polifenoli
20% oleuropeina
250
25
Modalità d'uso

Assumere 2 capsule al giorno con un bicchiere d’acqua.

Le recensioni dei nostri clienti (1)
Diabete e equilibrio
Qualità
Prezzo
Prodotto consigliatomi dal mio medico. Lo trovo molto completo per le mie necessità. (pubblicato il 08/07/2022)

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Biancospino Olivo Ibisco
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Qualità
Prezzo

DICONO DI NOI